EFT – Emotional Freedom Techniques

 

 


La mia formazione ha compreso anche il percorso da Trainer EFT (Emotional Freedom Tecniques) con l’Associazione Eft-Italia negli anni dal 2007 al 2010.
Su richiesta, conduco corsi di gruppo e lezioni individuali.
Sandro Gozzoli   



Delle varie tecniche che ho imparato, EFT ha un posto speciale nel mio cuore perché è semplice, efficace e per me a questo mondo c’è tanto bisogno di semplicità.

Con EFT si riescono ad attenuare o lasciar andare dolori fisici, pesi emotivi, convinzioni e ricordi limitanti.

E certi benefici possono ottenerli bambini, ragazzi e adulti di ogni cultura e formazione. Forse il vero motivo per cui EFT mi è rimasta nel cuore è proprio il ricordo dello sguardo di alcuni bambini a cui la insegnai e che ottennero da soli dei miglioramenti.

Inoltre EFT educa a conoscere se stessi e stimola la presenza nel qui e ora.
E mi piace molto anche l’idea che sempre più persone al mondo riescano a portare nelle proprie mani il potere e la responsabilità della cura di sé.

 

 

La Forza della Semplicità (2011) è un eBook gratuito scritto da Sandro Gozzoli che parla dell’opportunità di trasmettere a bambini e ragazzi l’essenza di un metodo di auto-aiuto e conoscenza di sé (EFT).
Il libro contiene le testimonianze dei bambini, che valgono più di mille discorsi. 

Puoi richiederlo gratis  scrivendomi a sandro@sandrogozzoli.com

“Ciao, mi invii l’ebook gratuito per favore…”  e riceverai l’ebook entro 2 giorni in formato sia pdf sia epub.

 

 

EFT è la sigla di Emotional Freedom Techniques (Tecniche di Libertà Emotiva).
E’ un rivoluzionario metodo di auto-aiuto utilizzato per risolvere moltissimi tipi di disagi, siano questi di origine fisica, emotiva o mentale: dolori fisici, allergie, dipendenze, paure, mialgie, ricordi e pensieri limitanti.

EFT è sempre più impiegato anche nei percorsi di sviluppo delle potenzialità individuali, per migliorare le prestazioni fisiche e mentali, la fiducia in se stessi e per migliorare le relazioni umane ed elevare i propri livelli di consapevolezza.

Sia chiaro: EFT non è una bacchetta magica. Si tratta di un metodo che agisce sulle parti più fluide ed intangibili dell’essere umano: l’intenzione, i pensieri e l’energia che scorre lungo i Meridiani del nostro corpo.

Lo stesso ideatore – l’ingegnere statunitense Gary Craig – definisce EFT come una specie di “agopuntura emozionale senza l’uso di aghi”. Con le dita della mano, si picchiettano delicatamente alcuni punti di viso, torace e mani, portando l’attenzione al disagio che s’intende risolvere.

Gary ha dichiarato più volte che i suoi studi sono stati condotti con l’intenzione di rendere EFT alla portata di tutti, ognuno nel proprio ambito d’intervento: operatori – insegnanti – trainer – allenatori – operai – preparatori atletici – infermieri – fisioterapisti – medici – psicologi – genitori – nonni – ragazzini – filosofi – casalinghe – avvocati – giardinieri – manager – guide e praticanti di Vie spirituali.

Proprio perché si presta ad innumerevoli applicazioni in svariati ambiti, esistono tanti modi di divulgare ed insegnare EFT. 

La prima procedura base di EFT può essere appresa in poco tempo grazie ad una conferenza, un libro o un video. Ma come in ogni disciplina, solitamente si ottiene molto di più frequentando corsi o sessioni specifiche in cui vengono illustrate le varie tecniche d’applicazione e dove avviene la condivisione con un insegnante e con compagni d’avventura.

EFT può essere utilizzato su se stessi in perfetta autonomia, anche se l’esperienza insegna che spesso una guida esterna può essere utile per superare i nostri blocchi al cambiamento (pur se ritenuto positivo), permettendoci di lavorare su noi stessi in modo più fluido e veloce.

Anche i principianti in EFT ottengono successi. Soprattutto i bambini.

Coloro che padroneggiano con creatività ed esperienza l’Arte di EFT godono di questi successi nella maggior parte dei casi.

EFT crea stupore, proprio per l’efficacia e la facilità con cui si ottengono benefici. Avviene spesso la risoluzione naturale dei sintomi, accompagnata dalla sensazione di sollievo emotivo.

A volte accadono meraviglie in pochi minuti. A volte in poche sessioni. Alcuni temi invece richiedono costanza d’applicazione per tempi più lunghi.

EFT sta ottenendo sempre più riconoscimento anche all’interno della comunità scientifica.  Molti studi sono pubblicati in questo sito USA
Eftuniverse.com 

 

Emofree.com
è il sito ufficiale dell’ideatore di EFT, Gary Craig, dove sono pubblicati oltre 3000 articoli e molte altre risorse.

 

In Italia la diffusione di EFT è iniziata diversi anni dopo che negli USA e in Inghilterra e probabilmente la graduale accettazione di questa tecnica energetica da parte della comunità scientifica italiana richiederà ancora del tempo.

Vi sono comunque tanti siti italiani dedicati all’EFT, al momento (2015), quelli più strutturati sono a cura di alcuni coach come: eft-italia.it ed anche emofree.it.

 

 

 

 

 

LE TESTIMONIANZE DI ALCUNI BAMBINI

Le testimonianze dei bambini sono spesso più esaustive di mille discorsi. 

Poi seguono le testimonianze di alcune maestre e infine la premessa dell’e-book  gratuito “La Forza della Semplicità”, il libro che parla dell’opportunità di trasmettere a bambini e ragazzi l’essenza di metodi di auto-aiuto e conoscenza di sè.  Il libro contiene le testimonianze di maestre e bambini.

E-MAILS DI ALCUNE MAESTRE

 

“Ciao come va? Allora … ci sono bambini che fanno EFT ai propri cani …. altri che lo vogliono insegnare ai propri genitori e qualcuno di loro risponde “non serve ho letto anch’io il libro”… Ed io rispondo: “fatevi spiegare e divertitevi a farlo insieme a loro, è un momento di condivisione importante. Un saluto”.

 

“Ciao Sandro, giovedì avevamo una parte di incontri con i genitori. Avete notato qualcosa dopo la prima lezione EFT?

Una mamma: “Ero in chiesa e sento una leggere e dico toh un’altra con l’erre moscia, alzo gli occhi è mia figlia! prima era timida e chiusa e non voleva mai leggere, mi ha detto che quando le hanno chiesto di farlo si è fatta EFT (non sulla testa perchè se no gli altri vedevano) e poi ha letto. Le ho chiesto di farmi vedere ma non ha voluto.

Io ho risposto, provi di nuovo a chiedere, in ogni caso forse potremmo fare un piccolo corso anche con i genitori!?

“Sì, non mi dispiacerebbe”. Altre news la prossima settimana. A presto un saluto!”

 


 

PREMESSA DELL’E-BOOK “LA FORZA DELLA SEMPLICITÀ”

 

“La semplicità è l’ultima sofisticazione”
Leonardo Da Vinci

 

Questo e-book nasce con l’intenzione di promuovere la conoscenza di EFT, una delle arti del self-help (auto-aiuto) che maggiormente si stanno diffondendo nel mondo, tra bambini e ragazzi.

EFT (Emotional Freedom Techniques) è un nuovo metodo per lasciar andare emozioni e disagi limitanti, in modo semplice ed efficace, alla portata di tutti, adulti e bambini.

EFT consiste in una serie di tapping (leggeri picchiettamenti con le dita) su punti del viso, del busto e delle mani, punti che seguono le linee dei meridiani energetici, mentre si usano le parole per portare l’attenzione sul disagio da risolvere.

Già utilizzata dagli adulti per ottenere sollievo da disagi fisici, emotivi o da convinzioni limitanti,EFT può essere proposta ai bambini in modo essenziale: come un’arte magica e creativa.

Alcuni bambini che ho incontrato, a modo loro, hanno descritto EFT come “trucchi e nuove mosse” per sentirsi meglio e ottenere confidenza con le proprie emozioni, per non portarsi dentro i piccoli/grandi problemi che possono essere immediatamente trasformati, in un’ottica di prevenzione, miglioramento e sviluppo delle potenzialità individuali.

E’ bene chiarire subito due cose importanti:

– ci sono tanti modi di divulgare l’EFT. Chi è abituato a navigare in internet, s’accorge in fretta che esistono modi di divulgazione più o meno etici, come accade sempre anche per ogni altra disciplina o studio. Personalmente prendo come riferimento quanto divulgato dall’ideatore di EFT, lo statunitense Ing. Gary Craig (foto sotto) e da Andrea Fredi di Eft-Italia, l’insegnante con cui ho svolto il mio percorso formativo. A quanto imparato da loro, ovviamente, aggiungo la mia sensibilità e le mie capacità personali;

– alcune modalità d’applicazione di EFT, quelle un po’ più elaborate o artistiche, aumentano decisamente la percentuale d’efficacia del metodo e possono essere molto utili in casi specifici. Queste modalità, che rendono EFT più efficace, sono insegnate nei vari corsi e ovviamente divengono poi uno strumento in più per adulti capaci di auto-aiuto, studenti, manager, sportivi, operatori del benessere e terapeuti di ogni genere (ognuno per quanto di propria competenza, s’intende);

Ciò detto, personalmente vedo la grande opportunità di trasmettere EFT a bambini e ragazzi, in un modo essenziale, quello che a mio parere genera “la forza della semplicità”, ovvero:

 

1- Insegnare modi d’applicazione semplici che consentano loro di ottenere da soli alcuni successi, quindi la consapevolezza di potersi aiutare e una maggiore responsabilità di sé;

 

2- Insegnare i modi che promuovono l’attitudine a sentire e percepire le proprie reazioni fisiche ed emotive nel corpo, osservare pensieri e immagini che attraversano la mente, fare amicizia ed accettare anche i nostri normalissimi stati emotivi fluttuanti e spiacevoli;

 

Ritengo il punto 2 un atteggiamento d’importanza FONDAMENTALE. Una cosa è disporre di strumenti nuovi e più naturali, per risolvere disagi, mantenendo però come principale obiettivo solo il far sparire più rapidamente possibile ogni sintomo, senza ambire nemmeno ad un minimo di consapevolezza in più riguardo ciò che accade in me. Ben altra cosa è la naturale spinta a prodigarsi per risolvere disagi, sviluppando al contempo l’attitudine a conoscere se stessi, la responsabilità e la capacità di gestione di sé … quindi sviluppare soprattutto la capacità di non crearsi continuamente problemi nuovi da risolvere … e poi, possibilmente, contagiare gli altri!

 

Sostanzialmente EFT permette ai bambini di SENTIRE l’effetto positivo e REALIZZARE concretamente la possibilità di liberarsi. Grazie all’efficacia del metodo, ciò non resta un’ipotesi. Questo fa sì che i bambini verifichino il beneficio derivante dal porsi in ascolto di sé stessi e conoscersi.

 

Infine, intendo specificare che questo e-book NON è un manuale EFT, NON è ovviamente esaustivo rispetto al tema trattato e nemmeno vuol avere pretesa di verità o scientificità. Questo e-book rappresenta la proposta di un’opportunità praticabile da educatori o coordinatori di gruppi di bambini e ragazzi, ma non solo. Molto spazio è lasciato a ciò che trasmettono le testimonianze di alcuni bambini che ho avuto il grande piacere di incontrare, testimonianze che contagiano molto più di mille parole o argomentazioni.

Sandro Gozzoli

 

 

 

La Forza della Semplicità (2011) è un eBook gratuito scritto da Sandro Gozzoli che parla dell’opportunità di trasmettere a bambini e ragazzi l’essenza di un metodo di auto-aiuto e conoscenza di sé (EFT).
Il libro contiene le testimonianze dei bambini, che valgono più di mille discorsi.
Puoi richiederlo gratis scrivendomi a sandro@sandrogozzoli.com

“Ciao, mi invii l’ebook gratuito per favore…” e riceverai l’ebook entro 2 giorni in formato sia pdf sia epub.

 


Su richiesta, Sandro Gozzoli conduce corsi di gruppo e lezioni individuali di EFT.